Comunale Macerata

POST CON TAG donazione

Iscriviti al feed RSS

Post casuali

Tag

Il tuo plasma è differente. Donalo.

AVIS: Comunale Macerata Autore: Avis Macerata

2020 158  plasma iperimmune banner1 1536x864

Il tuo plasma è differente se hai avuto il Covid-19.


È differente perché durante la malattia hai prodotto degli anticorpi che continuano ad essere presenti anche se sei guarito e che sono trasportati nel tuo sangue.

Questi anticorpi aiutano a proteggere le persone che hanno contratto il Covid-19 ma non li hanno ancora sviluppati, facendo loro superare la fase critica della malattia.


Vuoi aiutarci? Ti spieghiamo come puoi farlo. Innanzi tutto verifica di essere idoneo alla donazione.


Chi può donare il plasma iperimmune?


  1. Donatori abituali (18-65 anni) o non donatori (18-60 anni);
  2. Diagnosi confermata di COVID-19;
  3. Buone condizioni generali di salute psico-fisica;
  4. Presenza di due tamponi nasofaringei negativi (se il donatore è un convalescente guarito con un precedente tampone positivo) ad almeno 14 giorni dal secondo tampone nasofaringeo negativo;
  5. Soggetto senza precedente diagnosi virologica ma con test sierologico positivo per IgG e presenza di un tampone nasofaringeo negativo ad almeno 14 giorni da eventuali precedenti sintomi.
  6. Coloro che hanno un alto “titolo anticorpale”, ovvero un livello elevato di anticorpi speciali utili a debellare il COVID-19.
  7. Donne “nulligravide”, cioè che non sono mai state in gravidanza, che non significa solo avere avuto figli ma non essere mai state incinte.


Se rientri nelle condizioni scritte sopra contatta  il Centro Trasfusionale di Macerata ai numeri 0733.2572324 o 0733.2572331.


Nel caso in cui tu non possa donare il plasma iperimmune, puoi comunque riprendere con le donazioni di sangue ed emocomponenti se sono trascorsi almeno 14 giorni dalla completa risoluzione dei sintomi (fatta eccezione per ageusia/disgeusia e anosmia che possono perdurare per diverso tempo dopo la guarigione) oppure in presenza di un test molecolare negativo (necessario anche per i "positivi a lungo termine").

Tag: AVIS, donazione, coronavirus, plasma iperimmune

Donare lega con un filo lungo una vita

AVIS: Comunale Macerata Autore: Avis Macerata

Post x facebook

Domenica 27 maggio Avis e Admo chiamano a raccolta tutti i donatori e tutti i giovani che vogliono saperne di più sulla donazione di sangue e di midollo. 

A partire dalle ore 18, presso Di Gusto, aspettiamo tutti i donatori under 35 per un aperitivo in compagnia della musica di Multiradio.

Tag: AVIS, ADMO, giovani, eventi, donazione, musica

Natale Avis - 16 dicembre 2017

AVIS: Comunale Macerata Autore: Avis Macerata

Fascetta locandina

Sabato 16 dicembre l'Avis Comunale di Macerata incontra tutti in Piazza della Libertà per festeggiare il Natale tutti insieme!

Premieremo i nuovi donatori, presenteremo il nostro calendario 2018 e Babbo Natale Avis consegnerà i doni ai bimbi! 

Vi aspettiamo in piazza, a partire dalle 16, con il seguente programma:


  • 16.00: Presentazione del calendario AVIS 2018 con le foto dei principali eventi del 2017, dei ragazzi partecipanti al X concorso di disegno “Donare il sangue è donare la vita” e dei loro lavori. Scambio di auguri con il Vescovo, il Sindaco e le Autorità cittadine ed avisine
  • 17.00: l’AVIS di Macerata, fedele all’appuntamento annuale, offre con il Vescovo Marconi l’omaggio floreale all’immagine della Madonna sul palazzo del Comune, grazie alla consueta collaborazione dei V.V.FF. di Macerata
  • Animazione musicale a cura della Corale di San Ginesio
  • Premiazione dei nuovi donatori 2017
  • Doni ai bambini da parte di Babbo Natale AVIS vicino al Presepe AVIS, opera di Virgì, esposto all'interno del cortile del Comune fino alla fine delle festività

Tag: AVIS, eventi, Natale, donazione, bambini

Chikungunya: misure di prevenzione

AVIS: Comunale Macerata Autore: Avis Macerata

Chikungunya

A seguito dei casi di Chikungunya che sono stati confermati a Roma ed Anzio, il Centro Nazionale Sangue ha disposto di applicare una sospensione temporanea di 28 giorni a tutti i donatori che abbiano soggiornato, anche per poche ore, nei comuni di Anzio e Roma.


Tale sospensione, precisa il CNS, non si applica nel caso di donazione in aferesi di piastrine e/o plasma.


La Chikungunya (CHIKV) è una malattia di origine virale: dopo un periodo di incubazione di 3-12 giorni, si possono manifestare sintomi simili a quelli dell’influenza, con febbre alta, brividi, nausea, vomito, cefalea e soprattutto importanti dolori articolari (da cui deriva il nome chikungunya, che in lingua swahili significa "ciò che curva" o "contorce").


Per far fronte alle eventuali carenze nel Lazio (per via della sospensione totale delle donazioni nelle zone interessate dal focolaio), diverse regioni si sono già rese disponibili ad inviare sangue: tra queste anche le Marche.


Altre informazioni ed eventuali aggiornamenti su http://www.centronazionalesangue.it/notizie/chikungunya-chikv.

Tag: AVIS, donazione, sospensioni, Centro Nazionale Sangue