Comunale Macerata

TUTTI I POST

Iscriviti al feed RSS

Post casuali

Tag

Avis e Macerata Angels Baseball Club

AVIS: Comunale Macerata Autore: Avis Macerata

1

Nasce la partnership tra la nostra associazione e il Macerata Angels Baseball Club, la storica società di baseball cittadina nata nel 1953: una collaborazione fatta di iniziative rivolte ai giovani e non, dentro e fuori dal campo da gioco.


Nella sede  si sono trovati per concretizzare l’accordo il nostro Presidente Gaetano Ripani, Andrea Graziani, Presidente del Macerata Angels, e Cristiano Meschini, tecnico della società maceratese, da anni donatore Avis.


La prima iniziativa è prevista per il 19 Dicembre, presso la bellissima struttura indoor dell’Istituto Salesiani di Macerata, dove avrà luogo il primo Torneo di Natale Avis, riservato alla categoria U12 baseball.

Tag: AVIS, sport, stili di vita, giovani, baseball

Dona! La vita d’estate non si ferma!

AVIS: Comunale Macerata Autore: Avis Macerata

Spiaggia

Perché donare d’estate?

Ogni anno in vista delle vacanze estive c’è un fisiologico calo di donazioni, nonostante il fabbisogno di sangue resti lo stesso per tutto l’anno.


Infatti quando partiamo per le vacanze estive spesso non teniamo conto del fatto che ci sono molti malati che, come nel resto dell’anno, necessitano di periodiche trasfusioni di sangue (i pazienti colpiti da una leucemia, i talassemici o chi è affetto da altre emoglobinopatie) e non diminuiscono i casi di emergenza, anzi, dato l’aumento della popolazione nelle località turistiche, c’è un incremento d’incidenti stradali. 

Inoltre, presi dalla voglia irrefrenabile di “staccare” dalla vita frenetica di tutti i giorni, ci lasciamo andare al divertimento spesso non controllato e a comportamenti che saranno causa di sospensione alla donazione, sospensione prevista anche dalle norme di sicurezza che la impongono per i viaggi in alcune mete estere.


Far fronte a tutte le emergenze che possono verificarsi nel periodo estivo può essere molto difficile, ecco perché in quasi tutti gli ospedali, ad agosto, vengono drasticamente ridotti gli interventi chirurgici programmati per lasciare spazio a quelli in urgenza (trapianti, traumi, emorragie).

Basti pensare che anche la complicazione di un parto o la nascita di un neonato prematuro richiedono un gran numero di sacche di sangue.


Un gesto volontario è sempre utile ma quando parliamo di sangue lo è ancora di più quando è direzionato ad uno specifico bisogno quindi, prima di partire per le vacanze estive, ricordatevi di donare sangue: è un piccolo gesto che non ci costa nulla ma può salvare la vita a molte persone.

Tag: AVIS, donazione, estate

Consigli per chi dona in estate

AVIS: Comunale Macerata Autore: Avis Macerata

Salad 2756467 1920

Dato che è così importante donare il sangue e farlo soprattutto in estate, ecco qualche parola chiave utile per te che doni!


Idratazione

Prima e dopo la donazione è raccomandato di bere molta acqua, e questo vale ancor di più nelle giornate estive. Puoi anche alternare con il tè e i succhi di frutta fresca di stagione. Attenzione al caffè che, se bevuto in grandi quantità e non accompagnato da abbondanti liquidi, favorisce la disidratazione.


Alimentazione

È consigliabile una colazione leggera prima della donazione: meglio evitare alimenti grassi (brioche, latte) che, impegnando la digestione, possono causare debolezza, e troppo zuccherati (dolci, succhi di frutta confezionati) che possono favorire l’ipoglicemia.
Un esempio di colazione ideale è con il pane tostato, pane integrale, miele, bresaola, prosciutto magro, sempre accompagnati da liquidi in abbondanza!


Dopo la donazione evita i cibi grassi e poco digeribili, scegli cibi leggeri come pesce, carne bianca, tanta verdura e frutta. Evita le bevande alcoliche, che possono dare vasodilatazione ed effetti collaterali dopo la donazione.


Attività fisica

Sia nelle 24 ore precedenti la donazione che nelle successive è sempre bene evitare di praticare attività fisiche, sportive o lavorative pesanti.


Stato d’animo

È importante riposare bene la notte precedente la donazione, e giungere al Centro di Raccolta con uno stato d’animo tranquillo e senza timori. Il personale del Centro Trasfusionale e dell’Avis possono aiutarti in questo! Evita di fissare impegni pressanti subito dopo la donazione, riposa!


Se compaiono capogiri

Immediatamente mettiti in posizione di squat o, se possibile, disteso. Integra con liquidi, integratori (quelli che usano gli sportivi durante l’allenamento) o cibi un po’ salati come ad esempio un pezzetto di parmigiano o qualche oliva.


E infine… Gli abiti!

Il calore favorisce le sensazioni e le reazioni vagali; indossa abiti freschi, ampi e di tessuto naturale, con maniche larghe per evitare ematomi.

Tag: AVIS donazione estate consigli

Seri2

Già stimato presidente dell'Avis Comunale di Macerata per ben 11 anni, dal 1999 al 2010, Manuel Seri ha ottenuto un importante riconoscimento: la nomina a presidente del Collegio dei probiviri di AVIS Nazionale.


In pratica l'avvocato maceratese, 66 anni e donatore attivo nel capoluogo, andrà a ricoprire la prestigiosa carica nel più alto organo di giustizia interna nella struttura piramidale avisina.


Mai finora Macerata aveva avuto una figura chiamata a ricoprire questo ruolo nazionale, anzi si tratta della prima volta in assoluto per la regione.


E l’Avis Marche festeggia un’altra prima volta. Si tratta dell'elezione di 2 consiglieri nel nuovo Consiglio Nazionale Avis (ne avevamo avuto sempre uno), vi faranno parte Massimo Lauri e Alice Simonetti.


Manuel Seri da 8 anni era componente supplente del Collegio nazionale dei probiviri, quindi nelle ultime elezioni svoltesi da remoto (a causa delle restrizioni pandemiche), è stato prima eletto componente effettivo e poi nominato presidente.


Sono felice, la nomina è  motivo di orgoglio – dichiara Seri – questo consenso riscosso è molto importante. Mi rendo conto che avrò un compito di grande responsabilità, il lavoro non è poco perché le controversie non mancano. Certamente sarà interessante dal punto di vista giuridico, i nostri interventi non saranno vincolanti, tuttavia sarà una giurisprudenza orientativa. Ringrazio l’Avis Comunale di Macerata che ha caldeggiato la mia candidatura a componente effettivo. Il nuovo presidente Gaetano Ripani è una persona che si impegna molto per l'associazione e ha tutte le qualità per gestire al meglio l’Avis”.

Tag: AVIS elezioni organi sociali